PANNELLI RADIANTI


SISTEMA A SECCO SY 18 systerm

Con i suoi soli 18 mm di spessore il sistema SY 18 rappresenta una valida scelta progettuale nelle ristrutturazioni o nei casi dove non si dispone dei classici 8 cm per l’inserimento di un impianto di riscaldamento a pannelli radianti tradizionale.

Molte volte, soprattutto nelle ristrutturazioni di abitazioni in cui è prevista anche la sostituzione dell’impianto di riscaldamento, il problema maggiore che rende difficile e qualche volta impedisce la realizzazione dell’impianto con pannelli radianti a pavimento, deriva dalla difficoltà di disporre di spazio sufficiente: l’isolante, il tubo, lo spessore della gettata di calcestruzzo, nonché la finitura richiedono infatti la disponibilità di almeno 8-9 cm, spazio non sempre disponibile.

I pannelli radianti sono sistemi di riscaldamento che utilizzano il calore proveniente da tubazioni collocate dietro le superfici dell’ambiente da riscaldare.Si suddividono generalmente in tre categorie:

Il principio si basa sulla circolazione di acqua calda a bassa temperatura (in genere tra i 30ºe i 40 °C) in un circuito chiuso, che si sviluppa coprendo una superficie radiante molto elevata. Vi sono attualmente sistemi che utilizzano l’energia elettrica, sistemi composti da cavi scaldanti o strisce di vario genere.